Racconti dalla Scuola degli Elfi ospiti del grande maestro Mare.

asile al mare 2

Sono tanti i momenti di silenzio e armonia che si respirano ascoltando la voce del mare.
Brilla il sole sulla sua superficie passando timido tra le nuvole che oggi regalano delle sfumature tra il blu e violetto..
I bambini sentono la grande energia di questo elemento che regala loro quell’abbraccio terapeutico capace di scaricare le tensioni e generare nuova e fresca energia nelle anime.
Loro guardano , toccano, annusano ,scoprono la vita che dal mare grandi onde hanno portato sulla battigia.

Qui il suono che predomina è il frangente delle onde e il soffio dell’ amico vento.

Che meraviglia poter far vivere le ore dell’ infanzia, conoscendo la voce della natura, piuttosto che il caos di un aula rimbombante; avere la libertà di fermarsi e trovare il proprio ritmo , ricercare la relazione e l’incontro con l’altro naturale e spontanei, non constretti da spazzi stretti…..e ancora…..poter mandare lontano lo sguardo all’orizzonte dove veleggiano delle barchette, mentre volano i nostri aquiloni animati dalla brezza.

In effetti impegnandoci ….una scuola all’aperto si può!

Che fantastico regalo potremo donare all’infanzia e che magnifici ricordi lasciare impressi nel cuore e nell’animo a futuri adolescenti, dando loro la possibilità di seguire e ricercare spazi buoni vissuti e conosciuti!

asilo al mare 3

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...